was successfully added to your cart.

Leadership e mediazione.

By 31 Maggio 2018Senza categoria

Il leader viene inteso comunemente come colui che guida. E questo in parte è vero. Ma le caratteristiche del leader contemporaneo sono molte di più e non si fermano alla capacità – fondamentale – di dare una visione al team e all’azienda.

Le caratteristiche del nuovo leader devono includere anche importanti skill quali la capacità di dare un nuovo senso alle parole, far crescere le persone valorizzando le loro qualità e i talenti e anche importantissime capacità di mediazione.

Quando c’è un conflitto nel tuo gruppo, cosa fai? Indichi la tua soluzione o fai una mediazione fra le diverse opinioni del team?

La mediazione è divenuta ormai sempre più necessaria nel teamwork perché offre soluzioni valide a lungo termine: una decisione calata dall’alto, una azione dirigista, risolve le questioni in modo rapido ma non aiuta a dirimere il conflitto fra i membri del gruppo di lavoro, una soluzione di mediazione invece oltre a trovare spesso il giusto equilibrio nelle decisioni, offre al gruppo un buon esempio sul modo di lavorare più efficace.

Mostrare al proprio gruppo la volontà di trovare la soluzione migliore spingerà il gruppo e ciascuno dei membri a prendere in considerazione la mediazione come prassi di lavoro e a risolvere in modo autonomo i conflitti.