was successfully added to your cart.

Fidati di te

By 21 Maggio 2018Senza categoria

La fiducia in se stessi è molto importante. E’ un elemento chiave nell’esistenza di ciascuno di noi che può realmente fare la differenza nel determinare la qualità della nostra vita. Può fare la differenza quando operi delle scelte o quando presenti un lavoro, quando ti presenti in pubblico o parli con i tuoi figli. La fiducia in sé è strettamente legata alla percezione della tua preparazione: più ti senti preparato a ciò che stai per affrontare – nel senso più esteso possibile, alla vita stessa – sei in grado di vivere al meglio ogni esperienza.

Come puoi fare a sentirti preparato in ogni occasione? Dando per assodato che nessuno può essere pronto a tutto e c’è sempre un margine di incertezza da gestire, puoi comunque scegliere di essere preparato e competente nella tua materia e decidere di sviluppare la consapevolezza che qualunque cosa accada hai sempre le risorse per affrontarla e risolverla. Questa è la ragione per cui una vita felice è necessariamente una vita di crescita, miglioramento e studio continuo: più si impara e più si ha fiducia nella propria capacità di apprendere cose nuove e sviluppare nuove soluzioni a nuovi problemi.

La fiducia in sé si autoalimenta e si ingrandisce con l’esperienza. Vediamo insieme tre modi (più uno) per garantire un livello costante di fiducia e un flusso continuo di carburante per alimentarla:

  1. Quando cadi, pensa solo a rialzarti. Sono certo che ti sia capitato spesso di attribuire un alto valore alle tue esperienze negative perché hai pensato alla percezione che ne hanno avuto gli altri. Bene, ti do una notizia: alcune persone possono gioire delle tue cadute ma sono le stesse che si roderanno il fegato nel momento in cui ti rialzerai, scrollandoti la polvere di dosso e ricomincerai a fare ciò che hai fatto prima, meglio di prima.
  2. Resta fedele a te stesso. La fiducia in se stessi deriva innanzitutto dalla propria integrità. Se mi conosci sai che non ne faccio una questione morale: essere integri per me significa più di ogni altra cosa essere tutto d’un pezzo, rimanere fedele a te stesso, ai tuoi valori e alle tue convinzioni. La fiducia in se stessi deriva dall’auto-congruenza.
  3. Preparati a tutto. Perché non sai cosa di bello la vita ti ha riservato! Se quando ti dico di prepararti a tutto, pensi subito a tutto ciò che di negativo può accadere, non ti stai aiutando. Dall’altro lato non si tratta di pensare che tutto andrà sempre bene, neanche questo serve. La cosa realmente importante da fare è pensare che tutto andrà avanti e tu sarai in grado di dare la risposta giusta a ciò che accade.

Infine ricordati che, come ha detto Eleanor Roosevelt, “Nessuno può farti sentire inferiore senza il tuo consenso” e quindi avere fiducia in te stesso e nelle tue capacità è una tua responsabilità: il primo a credere che si può fare, puoi farlo e te lo meriti – di qualunque obiettivo si tratti – sei tu.

Inizia adesso!