was successfully added to your cart.

3 modi semplici per migliorare la tua vita lavorativa

By 31 Maggio 2018Senza categoria

Molte persone nel corso della propria vita lavorativa sprecano il proprio tempo in attività alle quali non sono interessate, perché non hanno scelto o perché hanno lasciato le scelte della propria vita agli altri. Poi, per alcuni arriva un punto nella vita in cui nasce un bisogno fortissimo e arriva il momento di premere il pulsante di reset. Sono quegli eventi che richiedono una trasformazione profonda che implica un grande cambiamento di mentalità e un miglioramento del proprio stile di vita, una crescita in termini di carriera, un approfondimento della propria spiritualità o dedicare maggiore attenzione alle proprie relazioni e al proprio stile di vita in generale.

La cosa meravigliosa di evolversi e impegnarsi nella propria realizzazione in modo proattivo è che permette di ovviare a quella rincorsa nella quale vediamo impegnati molti amici o colleghi: l’inutile – e spesso molto scomodo – bisogno di misure reattive. Quelle misure che in tanti mettono in pratica per far fronte ai cambiamenti che avvengono ogni giorno in noi e tutto intorno: il tempo che passa, l’età che avanza e la corsa del mondo attorno a noi.

Hai mai valutato se ci sono o no delle cose che richiedono una evoluzione nella tua vita lavorativa?

A mio avviso ci sono tre elementi (più uno) che ti dicono di sì:

  1. Evolversi, crescere, migliorare: questo è il segreto della felicità e del successo. Se la tua attività non ti soddisfa più non è detto che tu debba stravolgere la tua carriera e cambiare radicalmente professione. Se mi conosci sai che non credo nei cambiamenti radicali, da un giorno all’altro. Inizia a evolverti e crescere, studiando e specializzandoti. Potresti iniziare da una professione contigua a quella che svolgi già e sfruttare le competenze che hai e l’esperienza maturata.
  2. Trova il tuo scopo, scopri la tua passione. Se hai una passione forte, qualcosa che ti prende e rapisce totalmente e ti impegna senza affaticarti, sei già sulla strada giusta. Oggi, attraverso il web e i social network, ci sono molti modi per raggiungere un vasto pubblico e se ciò che fai, lo fai con una indomabile passione, troverai certamente un modo per realizzare il progetto che hai in mente.
  3. Fai formazione. Se ormai ti senti affermato e ciò che fai è davvero unico e speciale ma lo stress del lavoro in azienda, le estenuanti riunioni e i collaboratori ormai ti stanno stretti, metti a frutto le tue competenze e diventa un consulente esterno o un formatore. Lavorando per molte aziende avrai la possibilità di variare ogni giorno il tuo luogo di lavoro e le persone con le quali ti confronti.

Infine ti offro un consiglio dalla mia esperienza personale: qualunque sia la soluzione di crescita e miglioramento che vuoi adottare nella tua vita, fai almeno un percorso di coaching: in aula, con un libro, con un Coach professionista, quello che preferisci. Se poi vuoi ottenere il meglio da te stesso, acquisisci le competenze di coaching necessarie a essere tu in prima persona capace di portare crescita, benessere e successo nella tua vita e in quella degli altri.