Tag

migliora la vita Archives - Claudio Belotti

Le 3 abitudini chiave per migliorare la vita

By | Blog

Molto spesso quando parliamo di soddisfazione rivolgiamo l’attenzione alla sfera lavorativa della nostra esistenza. Questo accade sicuramente per diverse ragioni. Alcune possono essere di tempo: il fattore tempo infatti incide molto. Impegnati in attività lavorative trascorriamo davvero una grande parte del nostro tempo. Ed è proprio per questa ragione che giustamente cerchiamo di fare in modo che il nostro lavoro sia quanto più possibile vicino alla piena espressione del nostro potenziale e della nostra passione.

Ma una vita soddisfacente può esistere anche a prescindere dal lavoro che si svolge. Certamente fare un lavoro dal quale si vuole continuamente fuggire non è la condizione ottimale di vita. Allo stesso tempo si può svolgere un lavoro soddisfacente e avere una vita privata poco soddisfacente. Per migliorare anche la soddisfazione nella vita privata è necessario dedicare la giusta attenzione alle abitudini di vita.

Vediamo dunque insieme quali sono le tre abitudini per migliorare la tua vita:

  1. Trova tempo per parenti e amici. Ti capita mai di fare un pranzo con degli amici o una cena dai parenti e stupirti di quanto sia stato divertente, interessante o piacevole? A volte semplicemente mentre siamo immersi nel nostro lavoro, sommersi dagli impegni, distratti dalle scadenze non pensiamo nemmeno alla possibilità che quel tempo possa essere così piacevole. Gli affetti più stretti richiedono e meritano tempo e attenzioni perché sono alla base del nostro benessere familiare.
  2. Tieniti in movimento. Ce lo siamo detti anche di recente. Il movimento è il primo antistress e la corsa in particolare è il modo più semplice e accessibile per scaricare a terra tutte quelle sensazioni delle quali ci facciamo carico durante il lavoro, nel corso della giornata e portare endorfine per tenere alto l’umore. Trova la tua routine di movimento antistress.
  3. Crea dei team del divertimento. Proprio come faresti in azienda. Dai un obiettivo al divertimento del tuo gruppo familiare, con i tuoi figli, con il tuo partner. Esattamente come il tempo che non si trova ma si crea per le cose importanti, crea degli obiettivi di relax, di divertimento, degli obiettivi rilassati con le persone a te care. Come certamente sai, in ogni obiettivo la parte più importante non è il risultato ma il percorso che compi per raggiungerlo: quel percorso ti trasforma nella persona felice e soddisfatta che desideri essere.

Migliora in modo semplice la qualità della tua vita

By | In evidenza

Il modo in cui gestisci il tuo tempo libero può avere un grande impatto sulla tua vita. Ti dedichi a dei passatempo o coltivi degli interessi? Il tuo tempo libero, insomma lo spendi o lo investi? Forse ti può sembrare una differenza minuscola e in effetti lo è. Anche questa piccola differenza è ciò che fa la differenza, tra una vita normale e una vita straordinaria.

Capita a molti infatti di focalizzarsi sul tempo e pensare che il tempo della vita sia poco. Forse è così ma comunque non possiamo farci molto per estenderne la durata. Abitudini sane, movimento, buon umore certamente. Ma c’è un metodo migliore di quello temporale per misurare la qualità della vita, bisogna viverla. Vivere la vita, riempire i giorni, non di cose, ma del significato che scegli di darle.

In fondo la situazione è questa: quando hai uno scopo e ti poni obiettivi che ti avvicinano ad esso ogni giorno, ottieni risultati che le altre persone non ottengono, senti di essere nel posto giusto e fai quello che desideri. Questa è una forma di successo, una di quelle che preferisco. Tra le attività che incidono nettamente sulla qualità della vita ce ne sono tre che penso che ognuno di noi dovrebbe mettere in pratica:

Studia: può sembrare controintuitivo, investire il tempo libero nello studio. Trova il modo di farlo divertendoti. Leggi, ascolta audiolibri o fai corsi in aula. Queste attività possono essere molto stimolanti e ti spingono a fare meglio. Concentrarsi esclusivamente sul lavoro può sembrare il modo migliore per aver successo. Niente ti distrae, dedichi tutti i tuoi sforzi al lavoro. Questo approccio ha un brutto lato negativo: ti espone allo stress e soprattutto ti impedisce di sviluppare abilità in qualsiasi altra area. Un giorno rialzi la testa dalla scrivania e il mondo è andato avanti senza di te.

Fai rete: metti insieme l’utile e il dilettevole. I corsi di formazione – soprattutto quelli di Extraordinary 🙂 – sono luoghi di crescita e sviluppo nei quali puoi incontrare persone con le quali condividi sicuramente già alcuni valori e una visione del mondo. E’ più semplice fare amicizia così e una volta stretta una amicizia è possibile arricchirsi delle reciproche differenze. Creare un gruppo di pari sfidante e altamente motivante è fondamentale per alzare i propri standard e portare valore (e valori) nella propria vita.

Muoviti: prima di tutto esercizio fisico, che è importante per la salute e l’umore. E poi anche viaggi e scoperte. Il viaggio stimola la mente, permette di entrare in contatto con altre realtà, aumenta l’autostima e fa aumentare la fiducia in se stessi. Come diceva Mark Twain “il viaggio è fatale per i pregiudizi”. E oggi mantenere una mente aperta è fondamentale per vivere una vita straordinaria.