was successfully added to your cart.
Tag

comunicare in pubblico Archives - Claudio Belotti

Comunicare in Pubblico Straordinariamente

By | Extraordinary

Comunicare in pubblico per essere straordinariamente efficaci è una delle caratteristiche delle persone di successo. Le ricerche ci dicono che comunicare davanti ad altri è la più grande paura, supera perfino quella della morte!

Le cause sono molteplici, brutti ricordi dell’infanzia, della scuola o semplice mancanza di allenamento o tecnica.

Una cosa è certa prima o poi ti troverai davanti un’audience, meglio essere pronto e sapere cosa fare.

Dal 28 al 30 marzo a Milano ci sarà il corso “Comunicare in Pubblico Straordinariamente”. Nell’ultima edizione ci sono stati risultati veramente straordinari e tutti i partecipanti sono rimasti entusiasti.

Nel frattempo ecco 10 consigli che ti possono aiutare ad essere un comunicatore migliore:

1. Presta attenzione alla logistica. Una sala riunioni inadeguata perché troppo calda/fredda/luminosa/scura, con sedie scomode o con strumenti audio visivi inadeguati possono rovinare il tuo intervento. Assicurati che tutto sia a posto.

2. Usa humor ma in modo appropriato. Tutti preferiscono un po’ di intrattenimento ma assicurati di non esagerare.

3. Gestisci i disturbatori. C’è sempre qualcuno che ne sa più di te e vuole dimostrarlo. Cerca di anticipare il suo intervento parlandoci prima se puoi. Se non è possibile assicurati di limitare i suoi interventi da subito.

4. Sii te stesso. Non cercare di fingere di essere qualcosa che non sei. Se è appropriato parla di te, fai esempi veri di cose che ti sono accadute, sarai più credibile.

5. Utilizza un linguaggio emotivo. Tutti i grandi comunicatori sanno emozionare. Quindi emozionati e trasmetti il sentimento con le parole.

6. Usa argomenti chiave. Cioè suddividi la tua presentazione in punti. Sarà più facile per gli altri seguirti e per te riassumere

7. Fai pratica. I più bravi in tutte le cose sono tali perché hanno esperienza. Utilizza ogni occasione per far pratica.

8. Chiudi sempre con una “call to action”. Non ha senso parlare se poi nessuno farà nulla. Quando chiudi devi dire a chi ascolta cosa dovrebbe fare, quali azioni dovrebbe mettere in atto

9. Sii interessato alle persone che ti ascoltano. Se mostri interesse verso di loro ti ripagheranno con la stessa cosa.

10. Offri idee. Non presentare solo il problema ma suggerisci una soluzione. Dai qualcosa di nuovo o di diverso.

Questi sono solo alcuni consigli. Per migliorare le tua capacità velocemente vieni a Miano dal 28 al 30 marzo, saranno tre giorni veramente straordinari!

Per vedere la scheda del corso clicca qui.

Buon week end!

Claudio