Extraordinary Me

Quanto tempo è passato da quando hai preso un vero momento di pausa per te? Da quanto non fai un punto della situazione per capire se stai andando verso il futuro giusto per te?

Sicuramente hai portato la tua auto a fare il tagliando, e tu lo hai fatto? Troppe persone si prendono cura di tutto e di tutti, poche si permettono di prendersi cura di sé stessi come si meritano.

Se tutto va bene c’è sempre un momento in cui dici “basta!”. Magari dopo un periodo di confusione nel quale non sai più chi sei e ti trovi smarrito. Forse perdi fiducia in te, sei nell’incertezza e diventi diffidente.

Oppure ti trovi a vivere una vita che non avevi pianificato, che è la conseguenza di imprevisti, incidenti o inerzia. Ci sono persone che passano più tempo a pianificare le vacanze che ha decidere sulla loro vita.

Se ti chiedessi chi sei, cosa risponderesti?
Se ti chiedessi se sei soddisfatto di te, cosa diresti?
Se ti chiedessi se ti senti allineato con te stesso, con il tuo vero io?

Ti piacciono le tue risposte?

È arrivato il momento di fare il tuo tagliando!

L’hai fatto alla tua auto per evitare che si rompa, ora fallo per te. Fallo con noi nel seminario più intimo che faccio, l’Extraordinary Me, dove riscoprirai che sei davvero straordinario.

 “L’Extraordinary Me è stato uno dei regali più belli che potessi farmi. È stato un momento importantissimo della mia vita. Sono stati 4 giorni intensi, profondi, meravigliosi. Quasi indescrivibile a parole da chi l’aveva già fatto, quasi impossibile descriverne la potenza ora che l’ho vissuto. Ho avuto la possibilità di ritrovare me stessa, ho avuto la possibilità di affrontare mostri, paure, gioie e dolori e di farlo in un ambiente protetto e con persone straordinarie che non mi hanno mai lasciata sola. Sono passati più di 6 mesi e ancora oggi, in molte situazioni penso “questo è merito del ME”. Nei miei comportamenti, nei miei valori, nelle mie convinzioni vedo me, finalmente. Mi sono allineata con me stessa e questo mi permette ogni giorno, in qualsiasi situazione, di esser salda e centrata, perché so chi sono. E questo ha un valore inestimabile.”

Alessia Crivelli, mamma, imprenditore e NLP coach

Questo è solo uno dei tanti commenti di chi ha vissuto questi 4 giorni indimenticabili.

Un’esperienza unica per lavorare nel profondo senza fronzoli, senza effetti speciali, senza tecniche. Questo è un seminario residenziale di 4 giorni insieme a me il mio team con un ristretto gruppo di partecipanti.

Ad ospitarci sarà la Cascina Erbatici, un’affascinante cascina pavese completamente ristrutturata, immersa nel verde, un luogo magico nel quale vivere ogni istante di questa intensa esperienza che trasformerà per sempre la tua percezione, aprirà la tua mente, risveglierà il tuo cuore e rinsalderà i rapporti con le persone alle quali tieni.

Attraverso il gioco, lo studio, la meditazione, i momenti insieme in gruppo o per sé, condividerai emozioni, passioni, crescita e trasformazioni.

“L’Extraordinary Me per me ha significato un punto di svolta per le mia vita, sia privata, sia lavorativa. Ho cambiato il modo di guardare dentro di me apprezzandomi di più, e apprezzare di più gli altri capendo che dietro alcuni comportamenti ci possono essere storie parecchio difficili, quindi mai giudicare senza conoscere. La mia vita dopo il ME è stata semplicemente stupenda, non tanto per dei cambiamenti particolari nella mia vita, ma per la percezione e il valore che adesso do alle persone, ai sentimenti, agli affetti. Il ME lo porterò per sempre nel cuore e nell’anima”.

Andrea Batti, attore e Mental Coach

Grazie all’Extraordinary Me andrai oltre i limiti trasformandoli in risorse!

Ritroverai la fiducia nelle rinnovate certezze che compongono la tua vita. Con gratitudine ritroverai il piacere di passare da un problema all’altro con slancio e sicurezza. Sì, perché il bello delle opportunità, come dice Richard Branson, è che ce n’è sempre una nuova in arrivo.

Lavoreremo insieme, in modo informale, diretto e unico. Grazie a questo farai luce nel profondo e metterai pace in ciò che ribolle in te.

Già, perché tu sei la persona con la quale trascorri più tempo ogni giorno: ed è proprio per questo che è fondamentale che tu stia bene, prima di tutto con te. E poi te lo meriti proprio!

“L’Extraordinary Me è stato l’inizio di un viaggio che mi ha portata alla scoperta e alla continua conoscenza di quello che sono diventata e di quello che potrò e vorrò diventare. Il più grande cambiamento – per usare una metafora della mitica Virginia Satir – è che ho aperto i getti della mia fontanella dell’emotività che era chiusa da 32 anni. Questa apertura ha generato un’energia fantastica e mi ha permesso di iniziare a vivere la mia vita per intero nella sua splendida completezza. Dopo il ME il ritorno alla realtà è stato un po’ burrascoso perché possedevo delle emozioni che prima conoscevo solo per il significato che avevo letto sul dizionario, ma non per quello che veramente potevo sentire. Ho voluto imparare a gestirle e a conviverci, e come per magia ho acquisito una serenità e una sicurezza che prima non avevo”.

Priscilla Bontempi, formatrice e gestore di risorse umane

All’Extraordinary Me, avrai la possibilità di prenderti cura di te:

  • Per allineare te stesso, non solo mentalmente, ma anche emotivamente
  • Per conoscere, valutare e ridefinire i tuoi valori e i tuoi obiettivi
  • Per scoprire il tuo scopo, vision e mission personale
  • Per avere un quadro completo e chiaro della tua vita, e creare un piano d’azione per il tuo futuro…

In pratica, avrai l’opportunità di fermarti e uscire dalla corsa quotidiana. Ti allenerai per quattro giorni per allineare il corpo, la mente e il tuo “spirito”.

“L’Extraordinary Me per me è stato un momento di grande confusione… quella bella! Mi aspettavo un lavoro individuale in aula e invece siamo stati quasi sempre in gruppo a giocare, a raccontarci a cuore aperto gli uni agli altri in un clima di grande rispetto e fiducia reciproca, a divertirci, a mangiare anche oltre il necessario. Per i primi due giorni mi sono spesso domandato quando sarebbe iniziato il seminario. Poi pian piano ho capito e mi sono lasciato andare… Tornato a casa per qualche giorno mi sono sentito ancora frastornato, poi mi sono reso conto del cambiamento profondo che avevo vissuto. Da quel momento ho ripreso in mano la mia vita dopo un lungo periodo di grande sofferenza, ho iniziato a credere nuovamente in me stesso, a darmi degli obiettivi sfidanti e ad agire per realizzarli. Quello che ho fatto dopo il ME è stato straordinario, impensabile per come ero prima di quel seminario. E’ stata una esperienza magica che conserverò per sempre nel mio cuore, insieme al ricordo delle persone con cui ho condiviso quei magnifici 4 giorni”.

Diego Sommavilla, Coach del Sonno

Prenditi un momento tutto per te. Ferma la ruota, immergiti con noi nella natura. Decidi di passare 4 giorni indimenticabili per tornare chi sei: una persona straordinaria.

Iscriviti oggi, il seminario e’ aperto a poche persone, ci sono solo pochi posti disponibili.

Ti aspetto.

Love on ya!

Claudio

Richiedi maggiori informazioni sul seminario
“Extraordinary Me”




La durata del trattamento è quella specificata nella Informativa. Sono consapevole e informato del diritto di potere revocare in qualsiasi momento e per qualsiasi ragione il consenso ad una o più delle sopracitate finalità utilizzando il “Modulo recesso dell’interessato” che mi sarà da voi inviato a semplice richiesta.