Dare continuità al successo

By 12 Giugno 2018In evidenza

Qual è il segreto del successo?

Se mi segui e conosci il mio modo di pensare sai che per me non esiste una sola idea di successo: il successo, participio passato di succedere, è la capacità di far accadere delle cose, è una caratteristica, una qualità proattiva che caratterizza tutte le persone che ottengono risultati con continuità, nella propria vita.

Ma come si raggiunge questa condizione? Possiamo dire che, paradossalmente, il segreto del successo risiede nel fallimento. Già, nel fallimento. O meglio ancora, nei fallimenti. Chi ha la capacità di fallire con continuità, ha sicuramente anche successo nella propria vita perché al termine di qualunque serie di fallimenti c’è sempre una vittoria. La possiamo anche vedere da un altro punto di vista: avete mai sentito parlare di una azienda o di una persona di successo che non sia passata attraverso errori, sconfitte, fallimenti e sbagli?

La differenza tra chi ottiene il successo e chi non lo ottiene è nel modo in cui si reagisce a questi fallimenti, cosa si apprende da questi sbagli e quanto si fa tesoro di ciò che si è appreso per migliorare continuamente. In molti la chiamano resilienza ma a mio avviso è qualcosa di più, che ciascuno di noi può sviluppare attraverso l’individuazione del proprio Scopo: lo Scopo è ciò che ti fa andare avanti e oltre ogni ostacolo e difficoltà.

Una volta individuato il tuo Scopo – puoi farlo con il mio metodo One Hand Coaching leggendo il libro Prendi in mano la TUA felicità – si tratta di fornire energia e motivazione al corpo e alla mente che ti porteranno verso di esso, impegnandosi in tre modi:

Consapevolezza: con la Consapevolezza si resta nel momento presente, piuttosto che sognare ad occhi aperti il futuro, rimuginare sul passato o essere distratti dalle cose poco importanti.

Gratitudine: con la Gratitudine si esprime il proprio apprezzamento per ciò che si ha e si ottiene una sensazione di benessere complessivo perché si lavora in armonia con ciò che già esiste in noi e intorno a noi.

Aspirazione: con l’Aspirazione si punta a raggiungere e ottenere risultati che sono importanti per noi, in equilibrio con il presente, i valori e i desideri che ognuno di noi ha.

P.S.

Se hai già letto il libro e vuoi perfezionarti come Coach nell’utilizzo del mio metodo One Hand Coaching puoi partecipare al corso il Coaching secondo Claudio Belotti, informati qui:

Il Coaching secondo Claudio Belotti