was successfully added to your cart.

3 qualità (più una) da sviluppare per migliorare la tua leadership

By 17 Aprile 2019Blog

La leadership non è qualcosa con cui le persone nascono – è un’abilità che può essere coltivata nel tempo. Credo fortemente che sviluppare buone qualità di leadership sia assolutamente essenziale per il successo di qualunque persona. E prima di proseguire voglio farti due premesse importanti.

La prima è che esistono molti modi per essere dei leader, molti luoghi e molti stili differenti per esserlo. La seconda è che non esiste un modo migliore di un altro, esistono solo situazioni, persone, organizzazioni nelle quali è più efficace uno stile rispetto ad un altro. La leadership è tanto la guida di un gruppo, quanto il modo in cui tu, come individuo, scegli di condurre la tua vita.

È un termine che può essere usato per descrivere come gestisci la tua famiglia, le tue relazioni e il tuo lavoro. Infatti anche se non pensi di ricoprire una “posizione di potere” formale, in realtà lo stai già facendo. In che modo? Sei responsabile di dare forma alla tua vita, a prescindere dal fatto che tu scelga coscientemente di farlo. Cosa c’è di più potente di questo nella vita di una persona?

E proprio perché la leadership si può imparare, penso che ci siano 3 qualità (più una) che tutti possono perfezionare per essere un leader più efficace. Scoprile insieme a me:

1 Focus. Hai imparato a concentrarti davvero su ciò che vuoi? Chi incarna forti doti di leadership rivolge il suo sguardo con attenzione verso il risultato. Avere focus significa possedere la capacità di organizzarsi e pianificare in anticipo, pur rimanendo abbastanza flessibili da gestire sfide inaspettate. Un leader pensa a ogni strategia e comprende come ciascuna delle sue azioni influenzerà ogni scenario: il leader pensa per conseguenze.

2 Decisività. Ogni singola persona in un ruolo di leadership – di qualsiasi tipo – deve prendere a volte decisioni difficili. La capacità di essere decisivi può significare la differenza tra superare i momenti difficili e crollare sotto pressione. Agire in questo modo significa che non sarai sempre compreso e benvoluto, ma quando usi il buon senso per prendere decisioni, ti guadagni il rispetto degli altri. Anche se prendi una decisione sbagliata e hai bisogno di correggerla, mostrare la risolutezza nei momenti difficili è una qualità di leadership migliore di aspettare che succeda qualcosa.

3 Ispirazione. L’ispirazione è ciò che spinge le persone a superare i momenti difficili e a lavorare per raggiungere i propri obiettivi in ogni situazione. L’ispirazione viene veicolata dalla tua comunicazione che deve essere coerente con chi sei e con quello che fai. La tua identità, o nella tua azienda, il tuo marchio devono essere fonte di ispirazione per i tuoi clienti. Affina la tua identità in maniera continua, lavora sulle mille sfaccettature che compongono la tua personalità, il tuo personal brand (quello aziendale) in modo da rinnovare l’ispirazione nelle persone che ti seguono.

Infine tieni a mente un aspetto molto importante: i migliori leader hanno un chiaro senso dello scopo e sono in grado di portare le loro squadre nella giusta direzione. Avere uno scopo chiaro infatti ti consente non solo di raggiungere i tuoi obiettivi, ma anche di guidare gruppi di persone verso il successo. Inoltre, mentre un leader guida il suo gruppo, crea un senso di comunità per tutti coloro che sono coinvolti. Diventare un leader autorevole significa creare una versione migliore di te, sia per te che per il gruppo. In questo modo puoi incoraggiare chi ti circonda ad apprendere e sviluppare le qualità di leadership necessarie, attraverso un esempio positivo.