Venerdì scorso ho passato una bellissima giornata con i Coach di Extraordinary. Abbiamo imparato da Luigi Centenaro concetti e strumenti di Personal Branding.

È stata una giornata veramente straordinaria, imparare è sempre bello e ancor più bello è farlo da chi è super esperto. Il bello di Luigi è che non solo sa ma è. Piccolo dettaglio ma secondo me determinante.

Al giorno d’oggi il Personal Branding o il Marketing Personale o il Carisma sono necessari. Il modo in cui possono essere fatti molteplici. Secondo me ci sono due modi: bene e male.

Luigi lo fa benissimo perché non ti aiuta a costruire il personaggio che poi devi interpretare fa l’opposto. Ti aiuta a capire chi sei e poi ti aiuta a capire come comunicarlo al mondo. Il carisma insegnato da quelli bravi segue lo stesso concetto, non impari a comportarti (fare) in un certo modo, impari a essere carismatico poi i comportamenti vengono da sè.

Luigi parla di congruenza, di dire quello che pensi e non quello che è politicamente corretto (una volta si chiamava onestà), di essere rispettoso, di ascoltare la rete e i suoi feed back, di dare invece di chiedere … che bei concetti!

In un settore come il mio dove apparire sembra essere così importante è bello vedere che c’è chi crede ancora nella sostanza. Non ho nulla in contrario nel chi (come me) vuole apparire bello, la forma conta (non farei PNL se non credessi a questo) ma ricordiamoci del contenuto.

Tra l’altro essere veri paga di più, soprattutto nel mondo virtuale come Luigi potrebbe spiegarti meglio. Cosa significa che devo dirti tutte le volte che litigo con mia moglie o tutte le volte che faccio una cazzata? Ovviamente no, la mia bacheca di Facebook non basterebbe. Quello che si intende è più semplice. Sii vero con te stesso e con gli altri. Sii te stesso, il che significa unico, irripetibile, diverso … straordinario.

Dai al mondo quello che sei, è il tuo dono. Abbiamo bisogno di Leaders e tu sei uno, forse in piccolo ma sono tanti piccoli a fare qualcosa di grande. Luigi ci ha spiegato che in rete chi dà di più viene premiato, è un po’ come in natura. Funziona così anche nel mondo degli uomini infatti più dai senza aspettarti nulla indietro più ritorna. La vita è fatta di paradossi!

Grazie Luigi per una giornata straordinaria al Coaching Lab! Grazie ai Coach per aver sempre fame di sapere.

Claudio

4 Risposte

  1. Roberto

    Grazie a Te Claudio per aver reso la giornata con Luigi piena di significato e apprendimento.
    Il significato lo attribuisco al vivere l’aspetto professionale di Extraordinary, miscelato con il sentirsi come a casa propria, e questo per me è fondamentale.
    L’apprendimento è legato alle nuove tematiche trattate con grande professionalità da Luigi e alla sua grande disponibilità.
    Roberto

    Rispondi
  2. Elisabetta

    Molto vero quello che dici: sostanza e forma devono andare di pari passo! e soprattutto è vera la frase finale: più dai senza aspettarti nulla, più ricevi: è la meraviglia della Gratuità.

    Rispondi
  3. Ilaria Cardani

    Divertente l’ammissione di “voler apparire belli” :). Se poi la PNL aiuta, diamoci dentro, potremmo diventare dei modelli e dire di aver ottenuto dei risultati da modellare.
    I greci erano grandi esperti di personal branding, per come è descritto qui, tanto è vero che lo avevano riassunto in uno slogan potente, quello dell’essere “kalos kai agatòs”, bello e buono per l’appunto, dove bello è molto più di bello e buono molto più di buono ;).

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata