L’anno sta per finire, siamo all’ultimo rush finale, ci saranno le feste e via con il 2014.

Mangerai, passerai tempo con in tuoi cari, forse andrai in vacanza. A capodanno forse farai qualche promessa a te stesso, e forse per un po’ cercherai di mantenerla.

Il nuovo anno inizierà e, come sempre, scorrerà velocemente. Prima che tu ti abitui a scrivere il nuovo numero nelle date passeranno le settimane e ti ritroverai a dire: “il tempo è volato”.

Non possiamo farci nulla, il tempo passa, spesso velocemente e, se non fai qualcosa di buono, non torna indietro.

Devi decidere. Devi farlo tu. Nessuno può farlo per te.

Chi ti può aiutare, può farlo solo dopo che tu hai deciso. Devi decidere, decidi qualcosa grande o piccola, ma fallo, soprattutto decidi davvero, recidi, taglia fuori altre possibilità.

L’italiano medio fa la stessa promessa di fine anno per 2/3 anni poi non la fa più, non perché raggiunge il risultato, ma perché si rassegna. Che tristezza!

Decidi, decidi qualcosa e portalo a casa.

Potrebbe essere una decisione riguardo la salute, il lavoro, la vita privata, qualsiasi cosa che migliori la tua vita… basta che porti a casa il risultato.

Leggere libri, ascoltare audiolibri, frequentare corsi… non serve. Nulla ti servirà se prima non decidi. Vuoi la prova?

Il mondo è pieno di persone che non hanno le competenze, ma hanno deciso e hanno la vita che meritano. Chi non decide purtroppo, anche se ha le competenze, non ha ciò che si merita.

Non è una questione di intelligenza, capacità e nemmeno risorse. Chi decide e agisce crea. Tutto qui. Lo so sembra semplice e banale. Infatti lo è, ma pochi lo fanno.

C’è chi sogna, c’è chi parla e c’è chi decide e fa.

Questi sono tempi difficili, fanno paura perché nessuno ha la soluzione e i problemi sono sempre più difficili da risolvere. Io non so dove sarò tra vent’anni, ma ti posso assicurare che le mie decisioni le ho prese e che ne prenderò altre.

Prima che finisca l’anno, prendi qualche decisione che migliori la tua vita. Anche solo una se poi porti a casa il risultato.

Non sognare, non parlare, decidi e fai. È così che i sogni si avverano.

Buon fine 2013.

Claudio

P.S. Vuoi iniziare l’anno con nuovi strumenti? Puoi farlo con me facendo persino un regalo a un amico. I corsi: “Obiettivi!”, “Introduzione alle Dinamiche a Spirale” e “Basi di PNL” di gennaio e febbraio sono in promozione 2×1, cioè paga uno ma venite in due. Per saperne di più clicca qui

3 Risposte

  1. Anna

    mi sa che inizio subito… a decidere di a recidere i rami secchi!!! claudio sei sempre il mio coach preferito!!! buona giornata e grazie, anna

    Rispondi
  2. Chiara

    “Ogni volta che decidi, perdi qualcosa, qualunque cosa tu decida.
    E’ sempre questione di capire cos’è che non sei disposto a perdere”
    (Charlie Brown)

    Grazie Claudio, grazie Charlie! : )))

    Chiara

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata